Comune di Borso del Grappa

Raccolta firme per richiesta istituzione Commissione d'inchiesta parlamentare crisi Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza

Pubblicata il 09/12/2016

Per sapere:

  • cosa ha determinato la crisi di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca;
  • quali siano state le operazioni dannose;
  • come ed a chi è stato erogato il credito ora inesigibile;
  • quale è stato il ruolo di Banca d’Italia e Consob sia in fase di consulenza che di controllo ed il ruolo di BCE;
  • chi e come ha gestito l’operazione di trasformazione delle banche in s.p.a.;
  • chi ha diffuso le informazioni, poi risultate non vere, circa l’intervento a garanzia di Unicredit e di San Paolo IMI e l’obbligatorietà dell’entrata in borsa;
  • le ragioni giuridiche, contabili, commerciali e sociali che hanno determinato il prezzo delle  azioni in Euro 0,10.
il Coordinamento "Don Torta" ha organizzato una raccolta firme per chiedere l'istituzione di una Commissione d'inchiesta parlamentare che verifichi tanto responsabilità locali, quanto quelle nazionali, in ordine alla crisi di Veneto Banca e, in modo colleato, di Banca Popolare di Vicenza.

L'esigenza di attivare una Commissione parlamentare di inchiesta che affianchi i lavori della Magistratura ordinaria, serve per ottenere quella chiarezza richesta dagli azionisti che hanno perso i loro investimenti/risparmi, dai dipedenti che oggi vedono a rischio il loro posto di lavoro, dalle molte imprese che avevano e hanno bisogno di una Banca di territorio come interlocutore e infine, dai cittadini tutti per le implicazioni che quanto accaduto avrà nell'economia territoriale.

DESTINATARI DELLE FIRME: Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella; Presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso; Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini; Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi; tutti i Parlamentari della Repubblica Italiana.

Il modulo è a disposizione presso l'Ufficio Anagrafe del Comune di Borso del Grappa.

Inizia la raccolta firme, tutti possono firmare.

Categorie Avviso

Facebook Google+ Twitter